IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL MONDO DELLO SPORT

 
Mar
08
Nov

Ibra libro: “Ho visto piangere Moggi”

pubblicato da Sergio De Napoli alle 08/11/2011 alle 16:51:00

Ibra libro: “Ho visto piangere Moggi”

Continuano a trapelare i passi più interessanti del libro di Ibrahimovic, che sta facendo tanto discutere e che suscita interesse. Dopo aver parlato del rapporto con Guardiola al Barcellona, Ibra parla dell'esperienza alla Juve e della vicenda Calciopoli: "Erano balle, almeno per la gran parte. Arbitri che ci favorivano? Ma andiamo! Avevamo lottato duramente, là in campo. Avevamo rischiato le nostre gambe, e senza avere nessun aiuto dagli arbitri, queste sono cazzate".

 

Poi Ibra racconta del crollo di Luciano Moggi quando la vicenda Calciopoli mise in ginocchio la Juventus e soprattutto lui: "Cominciò a piangere, proprio lì, davanti a tutti noi. Fu come un pugno nello stomaco. Non l’avevo mai visto debole prima. Quell’uomo aveva sempre avuto padronanza di sé, aveva irradiato potere e forza. Adesso all’improvviso, ero io a provare compassione per lui".

Poi Ibra parla dell'Inter e del fatto che c'erano molti clan divisi per nazionalità, cosa che lo infastidiva e che impediva all'Inter di diventare una squadra vincente: "La vera sfida era rompere quei cazzo di gruppetti. Li odiai fin dal primo giorno tutte le squadre rendono molto meglio quando fra i giocatori c’è coesione. All’Inter era l’opposto". Ibra va da Moratti: "Bisogna rompere questi dannati clan. Non possiamo vincere se lo spogliatoio non è unito".

 

Poi su Cassano, parole scritte quando ancora non era accaduto nulla alla salute del barese, e dunque le parole di Ibra suonano come ancora più sincere: "Cassano ha un po’ la fama del bad boy come me. Ma ha una meravigliosa qualità nel suo gioco. Mi piace davvero, e con lui siamo diventati una squadra ancora migliore".





Video Ibra le migliori giocate
Video speciale su Ibra
 
Vota Post:

Commenti

Commenta l'articolo


 

SIAMO ANCHE SU


    Seguici su Twitter Seguici su Facebook

CALCIO

MOTORI

ALTRI SPORT

EVENTI

Feed RSS