IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL MONDO DELLO SPORT

 
Lun
26
Lug

Amichevoli 2010 (Luglio): Milan sconfitto 2-0 dal Varese. Interviste e commenti

pubblicato da Lorenzo Mazza alle 26/07/2010 alle 8:20:00

Amichevoli 2010 (Luglio): Milan sconfitto 2-0 dal Varese. Interviste e commenti

Il Milan di Allegri inizia male la sua avventura nella nuova stagione del rilancio rimediando una secca sconfitta dal Varese per 2-0. Il risultato sarebbe potuto essere ancora più pesante se non fosse stato per la traversa che ha salvato la porta rossonera.

Va detto che dopo soli 5 giorni di preparazione le gambe non possono certo rispondere come dovuto, e il Varese, neo promossa in serie B, non è forse l'avversario ideale da affrontare in una fase della stagione così delicata. E infatti gli uomini di Allegri hanno mostrato tutte le loro difficoltà nello stare in campo, con la coppia di difesa Oddo-Kaladze, loro malgrado, protagonista in negativo.

Qualcosina di più l'hanno fatta vedere Seedorf e Pato, ma non è bastato a evitare la sconfitta e non ha consentito al Milan di realizzare nemmeno un gol. Allegri a fine gara: “Certo avrei preferito iniziare con una vittoria, ma dopo soli quattro giorni di lavoro, peraltro piuttosto pesante, non mi aspettavo una squadra brillante. Abbiamo fatto alcune buone cose, altre meno, e con un po’ più di attenzione avremmo potuto evitare i due gol subiti. Dobbiamo sicuramente migliorare la circolazione di palla, ma per quello serve anche una condizione atletica migliore di quella che la squadra ha adesso. L’obiettivo è essere pronti per l’inizio del campionato”.

Ronaldinho non è affatto sceso in campo, a causa di una condizione scadente che ha costretto Allegri a fargli effettuare una prima parte di preparazione differenziata. Ronaldinho che come lo stesso Galliani ha specificato, non si muoverà dal Milan: "Ronaldinho è un giocatore del Milan, il Milan non lo cede e né lui peraltro ha mai chiesto di essere ceduto. Quindi rimarrà al Milan almeno per la prossima stagione ma io spero molto molto di più. I Los Angeles Galaxy dopo Beckham, vogliono un'altra stella ma i Galaxy devono aspettare spero ancora per molti anni. Assolutamente non ci sono possibilità. Il mercato è chiuso, se non parte nessuno, questa è la squadra. Se parte qualcuno, qualcuno arriverà: se parte un piccolo arriva un piccolo, un medio arriva un medio, un grande un grande, se parte un fuoriclasse arriva un fuoriclasse. Ma credo che l'organico sarà questo".




Video Amichevoli 2010 (Luglio): Milan-Varese 0-2
 
Vota Post:

Commenti

Commenta l'articolo


 

SIAMO ANCHE SU


    Seguici su Twitter Seguici su Facebook

CALCIO

MOTORI

ALTRI SPORT

EVENTI

Feed RSS