IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL MONDO DELLO SPORT

 
Mar
27
Mar

Ferrari 2012: commenti dopo il successo di Sepang

pubblicato da Lorenzo Tansini alle 27/03/2012 alle 20:11:00

Ferrari 2012: commenti dopo il successo di Sepang

Domenicali resta sulla lunghezza d'onda di Fernando Alonso: non si sbilancia sul futuro della Ferrari e ci tiene a tenere tutti con i piedi per terra nonostante il successo a sorpresa di Alonso a Sepang che improvvisamente dà una nuova prospettiva alla stagione:“Ho chiesto a tutti i miei uomini di spingere al massimo per cercare di anticipare il più possibile gli sviluppi previsti per le prossime gare”.

Certo il primo posto in campionato va sfruttato, in attesa che la macchina dia maggiori garanzie dal punto di vista della affidabilità e della tenuta: “Avere Fernando al primo posto nella classifica iridata non significa nulla e non ci fa certo pensare che i nostri problemi si siano volatilizzati con un colpo di bacchetta magica. Abbiamo due settimane di tempo per prepararci ad una nuova doppia trasferta, prima in Cina e poi in Bahrain, che dovremo affrontare con lo stesso spirito che abbiamo avuto in Australia e Malesia: essere perfetti in pista, tirare fuori il massimo da quello che abbiamo a disposizione e approfittare di ogni opportunità.”

 

Non va altrettanto bene l'avvio di stagione di Felipe Massa, ma Domenicali è tranquillo e lo difende a spada tratta: “Mi ricordo bene che quattro anni fa, proprio dopo un Gran Premio della Malesia da noi vinto con Kimi Raikkonen, Felipe era più o meno nella stessa condizione di oggi. Sui giornali si chiedeva la sua sostituzione immediata e lui seppe reagire nella maniera migliore grazie all’aiuto della squadra, vincendo due delle tre gare successive. Sappiamo come andò a finire quella stagione, con il brasiliano campione del mondo sia pur per pochi secondi e la conquista del nostro sedicesimo titolo Costruttori”.





Ferrari 2012: radiocronaca Sepang
Ferrari 2012: Alonso a Sepang
 
Vota Post:

Commenti

Commenta l'articolo


 

PIÙ LETTI (ultimo mese)

SIAMO ANCHE SU


    Seguici su Twitter Seguici su Facebook

CALCIO

MOTORI

ALTRI SPORT

EVENTI

Feed RSS