IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL MONDO DELLO SPORT

 
Gio
06
Mag

Mille Miglia 2010: quasi 400 auto al via. La marche, i modelli e i partecipanti e le cittą toccate nel percorso. Chi vincerą?

pubblicato da Stefano Marcotrigiano alle 06/05/2010 alle 10:12:00

Mille Miglia 2010: quasi 400 auto al via. La marche, i modelli e i partecipanti e le cittą toccate nel percorso. Chi vincerą?

 

Punzonatura e via. Alle 19,30 prende ufficialmente il via la Mille Miglia, storica gara automobilistica d'altri tempi per appassionati con start a Brescia per l'edizione 2010. Arrivo come sempre a Roma con prima tappa verso Bologna. Sarà il via numero 26 da quando si è deciso di ripristinare la storica corsa agonistica avvenuta tra 1927 e 1957.

 

Ben 1400 le auto che hanno tentato di prenderne parte, solo 375 le fortunate ammesse. Le domande sono arrivate da tutto il Mondo. Oltre alle auto che si contenderanno la vittoria, anche 130 Ferrari per un totale di 500 modelli tutti da ammirare.

 

Molti i volti celebri in questa edizione, italiani e non: in questa edizione 2010 addirittura Nick Mason, batterista dei Pink Floyd, il cantante dei Jamiroquai Jason “Jay” Kay. Ma anche i politici scendono in campo con il Ministro degli Esteri Franco Frattini. L'anno scorso furono addirittura quattro milioni gli spettatori accorsi a vedere le auto durante la gara, lecito quest'anno aspettarsi altrettanto. Difficile prevedere chi vincerà trattandosi di auto con caratteristiche particolari guidate da piloti spesso non professionisti.

 

La partenza come detto è da Brescia con la prima tappa intorno a mezzanotte a Bologna. Domani arrivo a Roma, sfilata a Castel Sant’Angelo. Ma ci sono anche prove particolari come i percorsi cronometrati sui circuiti di Imola e Fiorano. Sabato partenza da Roma verso volta di Brescia, con tappa a Buonconvento in provincia di Siena.





Mille Miglia 2010: edizioni precedenti
Mille Miglia 2010: immagini anni passati
 
Vota Post:

Commenti

Commenta l'articolo


 

PIÙ LETTI (ultimo mese)

SIAMO ANCHE SU


    Seguici su Twitter Seguici su Facebook

CALCIO

MOTORI

ALTRI SPORT

EVENTI

Feed RSS