• Giovedì 14 Aprile 2011 alle 16:48
Scudetto 2011: Galliani dà la carica al Milan

L'obiettivo si avvicina sempre più e Galliani non vuole farselo sfuggire. Anche se sulla carta sembra un impegno semplice, quello contro la Sampdoria di sabato sera è una partita che il Milan non può e non vuole sbagliare: "Siamo in testa da 22 turni, dobbiamo rimanerci fino alla fine".

Sul clima che si respira nello spogliatoio: "La squadra è concentrata e sta bene. Sono tre settimane che vengo a vedere gli allenamenti; i ragazzi sono determinati. Poi le partite si vincono e si perdono. Il Napoli? Non faccio previsioni, il futuro non lo conosco. Noi qualunque cosa accada nel weekend saremo in testa per gli scontri diretti e saranno 23 gare di fila davanti a tutti. Dobbiamo resistere fino alla fine".

Galliani preferisce non sbilanciarsi sul caso Ibrahimovic, squalificato per tre giornate. Quel che è certo è che i Milan ha fatto ricorso contro una decisione che appare esagerata. ma Galliani non vuole entrare nel merito e non vuole distrazioni che possono essere causate da polemiche: "Ibrahimovic l'ho visto bene domenica sera, sul ricorso aspettiamo il giudizio, ma non faccio previsioni".

Un commento anche sulla notizia di Cassano che è diventato papà, evento che potrebbe aiutarlo a maturare ancora: "E' molto felice. Gli ho fatto gli auguri e i complimenti. Allegri gli ha detto che se avesse voluto poteva andare a dormire vista la nottata, invece lui ha voluto fare l'allenamento. Gli ho fatto i complimenti e gli auguri".

E magari la speranza è che sabato possa segnare contro la sua Sampdoria: anche se non volesse e esultare, una dedica alla neo mamma e al figlio sarebbe d'obbligo.

Video Milan-Inter 3-0 2011

Video Fiorentina-Milan 1-2 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 781,2500
T6 = 781,2500
T7 = 781,2500 > 81767,24 > 81767,23