• Martedì 12 Luglio 2011 alle 9:44
Juventus 2011: Conte trasmette la sua mentalità

C'è grande curiosità e attesa per scoprire come sarà la nuova Juventus di Antonio Conte. Più che al gioco, i tifosi sono interessati allo spirito che l'ex capitano bianconero sarà in grado di trasmettere ai giocatori.

Proprio quello che è mancato negli ultimi anni e che ha impedito ai bianconeri di tornare subito quelli che tutti ricordano prima di Calciopoli. In questo senso avere in panchina un allenatore che ha vissuto da protagonista quegli anni, e che è sempre stato un esempio di corsa, grinta e volontà, costituisce una garanzia importante.

E lo stesso allenatore mette tutto questo anche prima del mercato. Che certo dovrà portare altri giocatori importanti alla sua corte, ma che non sarà sufficiente se i giocatori non acquisiranno la giusta mentalità. In questo senso l'arrivo di Aguero, dopo l'acquisto di Pirlo, è visto come la ciliegina sulla torta per completare un organico che sembra già di buon livello, ma che con l'arrivo dell'argentino diventerebbe addirittura ottimo.

Lo stesso Conte sa benissimo però che il mercato è molto bloccato per tutte le grandi, soprattutto per quel che riguarda i grandi nomi. E poi c'è di mezzo la Coppa America che certamente sta contribuendo ulteriormente a ingessarlo. Dunque pazienza e lavoro con gli uomini che ha adesso a disposizione, in attesa che arrivino i nuovi acquisti e soprattutto che partano tutti quei giocatori in cui Conte non crede. Ma per quello ci sarà tempo: la stagione è appena iniziata e per trasmettere la giusta mentalità servirà del tempo.

Video: Juventus 2011 conferenza stampa di Conte

Video Juventus 2011: intervista a Conte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 49205,15 > 49205,15