• Lunedì 01 Agosto 2011 alle 13:38
Calciomercato Juventus 2011: Vucinic grande affare

Oggi è il gran giorno di Mirko Vucinic alla Juventus. Il giocatore montenegrino è arrivato nella serata di ieri a Torino, dove oggi sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà ai bianconeri, con ogni eventualità, per le prossime cinque stagioni.

Finisce così l'avventura del giocatore ex Lecce alla Roma, un rapporto fatto di amore-odio che nelle ultime stagioni era stato definitivamente compromesso da una serie di prestazioni non gradite da parte dell'esigente pubblico romanista.

Vucinic ha da sempre abituato il calcio italiano a grandi prestazioni alternate da gare sconcertanti in cui è in grado di sbagliare anche le giocate più elementari. Alla Juventus si augurano che questo trasferimento acceleri il suo processo di maturazione, perchè le responsabilità saranno altrettanto grandi.

Conte così potrà contare su un rinforzo di prima qualità per mettere in campo il suo modulo super offensivo che prevede nella fase di attacco il coinvolgimento di 4 giocatori che partecipano in maniera attiva all'azione. Dopo Vidal e Pirlo, Ziegler e Liechtsteiner, ora è il turno di Vucinic e nelle prossime ore potrebbe essere quello di Lugano, centrale uruguayano fresco della conquista della Coppa America. E non è detto che il mercato si chiuda qui, soprattutto in attacco: Conte non gradisce la presenza di giocatori come Amauri, Toni e Iaquinta e potrebbe lasciarli partire in cambio dell'arrivo di un giocatore di esperienza come Berbatov. Marotta è costantemente al lavoro per dare una squadra a Conte per vincere subito.

Vucinic ha da sempre abituato il calcio italiano a grandi prestazioni alternate da gare sconcertanti in cui è in grado di sbagliare anche le giocate più elementari. Alla Juventus si augurano che questo trasferimento acceleri il suo processo di maturazione, perchè le responsabilità saranno altrettanto grandi.

Conte così potrà contare su un rinforzo di prima qualità per mettere in campo il suo modulo super offensivo che prevede nella fase di attacco il coinvolgimento di 4 giocatori che partecipano in maniera attiva all'azione. Dopo Vidal e Pirlo, Ziegler e Liechtsteiner, ora è il turno di Vucinic e nelle prossime ore potrebbe essere quello di Lugano, centrale uruguayano fresco della conquista della Coppa America. E non è detto che il mercato si chiuda qui, soprattutto in attacco: Conte non gradisce la presenza di giocatori come Amauri, Toni e Iaquinta e potrebbe lasciarli partire in cambio dell'arrivo di un giocatore di esperienza come Berbatov. Marotta è costantemente al lavoro per dare una squadra a Conte per vincere subito.

Video: Vucinic le migliori azioni

Video Vucinic tutte le giocate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 390,6250
T3 = 390,6250
T4 = 781,2500
T5 = 781,2500
T6 = 781,2500
T7 = 781,2500 > 63495,91 > 63495,91