• Lunedģ 04 Luglio 2011 alle 12:59
Coppa America 2011: deludono Ganso e il Brasile

Altro che competizione per nazioni più spettacolare del mondo. La Coppa America 2011 non sta certo entusiasmando per spettacolo e gol realizzati. Insomma chi si aspettava esibizione di doti tecniche sontuose, anche a scapito di attenzione difensiva, almeno in questi primi giorni è rimasto deluso. L'ultimo 0-0 è stato del Brasile contro il modesto Venezuela.

Nessun gol segnato, nessun gol subito, soprattutto tanta noia. Una prestazione che certo non avrà contribuito ad alzare le quotazioni di un talento come Ganso, inseguito dal Milan. Il trequartista no ha affatto impressionato ne gli spettatori neutrali ne gli addetti ai lavori. Lento e poco decisivo, è sembrato lontano dal prototipo di calciatore che può far fare il salto di qualità ai rossoneri in ottica Champions.

All'esordio aveva deluso anche l'Argentina, ma purtroppo per la Juventus, Aguero ha deciso di realizzare un gran gol che pare, secondo gli esperti di mercato. Abbia fatto alzare il suo prezzo in un colpo solo addirittura di 5 milioni. Stima molto strana, perchè Aguero è una certezza inseguita dalle squadre di mezza Europa, e certo un suo gol alla Bolivia non dovrebbe essere in grado di spostare il suo valore di così tanto.

Marotta intanto spera nn segni più perchè di questo passo se dovesse diventare capocannoniere a fine Coppa America potrebbe costare qualcosa come 200 milioni di euro. Adesso, dopo la delusione delle due super favorite, si aspetta il Cile, partita come potenziale rivelazione ma che potrebbe sfruttare il vuoto lasciato da Brasile e Argentina.

Video: Ganso tutte le giocate

Video: Ganso tutti i numeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarą pubblicato nč utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 63959,04 > 63959,03